LUCIA SCHETTINO

thin

Lucia Schettino

«La mia arte è un'esplorazione della mia crescita emotiva, l’inconscio è il mio punto di partenza. Il processo artistico è fondamentale per il raggiungimento della consapevolezza e quindi del risultato finale. Rivisito le varie forme del pensiero, formate da una miscela di ricordi ed esperienze passate e quotidiane. Pensieri, paure, e desideri, sotto forma di figure antropomorfe, che invadono il mondo.»

Panoramica

thin

Opere in Vendita

Trascendere

850,00

Abbracciami

950,00

Meteora

1.650,00

Scopri il prossimo artista!

Lucia Schettino

Classe 88, nasce a Castellammare di Stabia.

Artista multidisciplinare, le cui opere sono state esposte in numerose collettive a livello nazionale. Dopo la laurea breve in grafica d’arte, presso l’Accademia di belle di Napoli, (2014/16) s’iscrive al master triennale in Arti Terapie, (2017/19) presso “Artiterapeutiche di Napoli”, che la riconduce al corso di specializzazione in scultura, all’Accademia di belle arti, che tutt’ora frequenta. Vive e lavora a Napoli presso il suo studio artistico, Atelier Alifuoco.

MOSTRE ED EVENTI

Esposizioni:

2019

• Don’t bite me, Made in Cloister, a cura di Tima Jam, Napoli

• Segno,Disegno, Gesto- centro polivalente, a cura di Antonella Nigro, Avellino

2018

• Leonardiana, il pensiero della pittura, Iconografie, a cura di Franco Cipriano, centro studi Leonardo, Napoli

2017

• Nessuno in mostra, a cura di Marco De Gemmis e Sabato Angiero, Saacy/Gallery, Saviano

• Matronei, a cura di Sueli Viana De Micco e Vincenzo Mazzarella, Reggia di Caserta

• Trascorrenze, a cura di Costabile Guariglia e Fabio Campagna, Massa Marittima

2016

• NEUTRAL_ISM a cura di Francesco Perilli, Mediolanum Museum, Padova Appuntamento in giardino con gli artisti al MANN, Museo archeologico Nazionale

• FINISTERRAE/0E a cura di Costabile Guariglia, Castello dell'Abate, Salerno

• Dialoghi Pompeiani-Sensi arte linguaggi creativi – Pompei a cura di Franco Cipriano

2015

• Tutt'Azimvt al Castel dell'Ovo A cura di Christophe Mourey, Napoli

2014

• Collettiva Temporanea per il Chiostro di Sant'Agostino alla Zecca, Napoli

• Collaborazione Performativa con Costabile Guariglia – SEDUCENTI IMMAGINI – Palazzo delle arti di Napoli 2012

• Ritrattisti al MANN- Museo Nazionale archeologico di Napoli, a cura di Marco de Gemmis Personali 2016 Osservatori a cura di Marco De Gemmis – Movimento Aperto, Napoli

Concorsi

• Tra i Vincitori Concorso Kème, Macellum, Tempio di Serapide, 2021, Napoli (in corso)

ARTICOLI, RICHERCHE E PUBBLICAZIONI

Seminari

• Seminario ecologia come economia del rapporto tra essere vivente e ambiente

• Effetti a Distanza, Pierluigi Tazzi/ Joni Waka

• Il legno come vibrazione scultorea a parete di spalle, Peter Demetz

• Il suono come quarta dimensione della scultura, Roberto Pugliese

• Essere scultura, quando la contestazione è politica ed etica, Yoshiko Shimada

• Scultura monumentale come bisogno poetico, dell’uomo creatore, Angelo Casciello

• Corpi scultorei, dai tratti politici e dal peso monumentale. Davide Rivalta

• Scultura sociale e integrazione cosmopolita, nell’azione comunitaria, Marinella Senatore

Workshop

• Hidetoshi Nagasawa, Sotto il cielo sopra la terra, Palazzo reale di Napoli

Pubblicazioni

• BLU mediterranea tra arre, politica e derive a cura di Costabile Guariglia ISBN 978-88-940787-01

• TRASCORRENZE a cura di Costabile Guariglia e Fabio Campagna ISBN 978-88-940787-1-8


it Italian
X